Forum

02/03/2013

|

Auteur:

|

|

imprimer



Foro para profesores

En este foro puedes intercambiar

  • – tus valoraciones sobre  Babelweb,
  • – tus maneras de utilizarlo en clase,
  • – tus  ideas para aprovechar los recursos de la web 2.0
  • – …
Utiliza la función de comentario y respuesta más abajo.

Forum des enseignants

Dans ce forum, vous pouvez échanger

  • – vos réactions sur Babelweb,
  • – vos façons de l’utiliser,
  • – vos idées pour exploiter les potentialités du web 2.0
  • – …

Utilisez pour cela la fonction de commentaire et réponse, ci-dessous.


Forum per insegnanti

In questo forum puoi esprimere

  • – la tua opinione su Babelweb,
  • – come lo usi in classe,
  • – le tue idee per sfruttare al meglio le potenzialità del web 2.0
  • – …
Puoi usare lo spazio qui sotto per prendere parte al forum.

 


-



Un’idea per lavorare su: “Sì, viaggiare”
In un corso dedicato alla narrativa italiana contemporanea (B2 – C1)ho invitato i partecipanti a raccontare un viaggio immaginario o reale nei luoghi degli ultimi libri che abbiamo letto insieme. In entrambi i casi il risultato è stato di alta qualità, le caratteristiche dei luoghi si sono combinate in modo stimolante con ricordi, fantasie, suggestioni, nozioni storiche, dando vita a testi appassionanti. Per gli autori dei contributi è stata un’esperienza positiva, che li ha indotti a rivedere e rielaborare in modo originale i testi letti… e a esercitare la propia creatività.
Vedi, tra gli altri:
http://www.babel-web.eu/p1/un-elefante-a-bressanone/

http://www.babel-web.eu/p1/piombino-viaggio-sulle-tracce-di-un-libro-acciaio-di-silvia-avallone/

http://www.babel-web.eu/p1/viaggio-in-alto-adige/

e altri testi più o meno contigui nel blog

Lavorare con Babelweb è stato per me e per i miei corsisti molto interessante e motivante. Dopo una prima fase dedicata alla conoscenza della piattaforma, ho lasciato i corsisti (livello A2 e B1) scegliere l’area tematica e l’argomento da approfondire. I lavori finali, frutto di collaborazione e di scambio di competenze, sono stati: un itinerario ecologico in bicicletta e a piedi alla scoperta di Werfenweng, un piccolo paese di montagna in cui tutto è organizzato per il massimo rispetto dell’ambiente (http://www.babel-web.eu/p3/werfenweng-paradiso-di-montagna-fra-tradizione-e-futuro/), che si conclude con la scoperta di una ricetta tradizionale; la descrizione di un’annata di produzione vinicola nella regione della Wachau; la ricetta delle “Palatschinken” (http://www.babel-web.eu/p4/palatschinken/), sorta di crèpes austriache. Il lavoro di correzione dei testi è stato condotto sempre in maniera “leggera” e corale. Ho potuto così verificare quanto sia importante la collaborazione tra i corsisti. Ho notato anche una certa accelerazione nell’apprendimento di lessico e strutture linguistiche.

Lavorare con Babelweb a lezione è stato molto utile e soprattutto stimolante per i corsisti, anche per quelli che si dichiarano assolutamente inesperti con il computer. Il grande vantaggio del lavoro di gruppo è che si crea subito uno spirito di collaborazione molto produttivo e ognuno con il proprio contributo manda avanti il lavoro del gruppo fino al risultato finale. Il lavoro completo è stato poi presentato, come in una vetrina, nel portale Babelweb. Sono sicura che ognuno di loro a casa si sarà riguardato, compiaciuto, il proprio lavoro.

Buongiorno a tutti,

proprio in questi giorni sto sperimentando l’uso di Babelweb tra i ragazzi del mio corso di italiano B1. Abbiamo utilizzato le schede didattiche presenti sul sito e ne è uscito un ottimo lavoro. I ragazzi hanno imparato molte cose in maniera dinamica e stimolante. In particolare abbiamo lavorato con gli itinerari turistici (http://www.babel-web.eu/wp-content/uploads/2012/06/Itinerari-turistici1.pdf) e con la mia ricetta migliore (http://www.babel-web.eu/wp-content/uploads/2012/06/La-mia-miglior-ricetta-21.pdf). Prossimamente vorrei provare la scheda sul cinema! Sono tutti argomenti che coinvolgono in modo attivo i ragazzi/adolescenti del mio corso! Durante le lezioni con Babelweb non ho visto neanche uno sbadiglio! 🙂 piuttosto sorrisi e proposte sempre nuove! Vorrei anche trasmetter loro lo stimolo di usare Babelweb da soli a casa… in modo che si sentano tutti liberi di scrivere post e/o commenti ad altri post senza la paura di errare e la necessità di scrivere un testo perfetto! vedremo come andrà… magari i più volenterosi lo stanno già facendo! 🙂

Grazie al team di Babelweb!

Bravi! Davvero uno strumento prezioso.
Grazie

Commentaire

« | »