VOYAGE, VOYAGES…

Participez à la construction du plus grand voyage du monde en racontant un des vôtres.


Dove raccogliamo i capperi.

21/03/2013

|

Auteur: Kerstin

|

|

imprimer



Da tanti anni andiamo in Calabria per le nostre ferie. È un lungo viaggio, circa 1600 chilometri da Salisburgo.

Attraversando l’Alto Adige, guardiamo la regione di cui Francesca Melandri parla nel suo libro “Eva dorme”.

In Toscana abbiamo pernottato già in diversi posti, per esempio a Sansepolcro, Gubbio, Arezzo ma forse il più particolare è stato Gargonza. Una volta era un borgo antico, dove nel 1303 Dante Alighieri ha sostato nel suo cammino verso l´esilio. A quel tempo era un castello fortificato lungo la strada da Arezzo verso Siena. Oggi tutto il borgo è un B&B molto bello.

L´ultimo pernottamento lo facciamo sempre a Contursi terme, perciò il giorno dopo pranziamo a Tropea nel nostro ristorante preferito. Vicino a Tropea c´è  la nostra meta, un monolocale direttamente sul mare. Lì, fra le rocce, crescono i cespugli di capperi.

Siamo arrivati!

 


Europa|Europe|Europa,VOYAGE, VOYAGES… | La vuelta al mundo | Sì, viaggiare! | Viatge, viatges… | volta ao mundo Călătorie, Călătorii
Mots-clefs: ,



che bello, raccogliere i capperi, devono essere buonissimi quelli preparati in casa!

Commentaire

« | »