UN FILM À NE PAS RATER !

Vous avez aimé, vous avez détesté un film. Dites-le ici!


Sei Venezia – di Carlo mazzacurati

05/12/2013

|

Auteur:

|

|

imprimer



6xvenedig_05 Leggendoil titolo di questo film  ho pensato ad una rassegna geografica di 6 diversi angoli di Venezia.  Vedendo il film, mi sono resa conto che era proprio così, si trattava di una rassegna, che però riguardava   6 diverse persone, cittadini di Venezia e dei dintorni, e loro ci davano un´impressione delle loro diverse vite quotidiane e dunque ci lasciavano anche vedere diversi luoghi della città. Un modo insolito ma interessante per presentare la  varietà di aspetti di una città in modo molto autentico e vivace.

1 Un uomo ritirato, senza moglie e con figlia sposata e fuori casa, che fa  l’archivista volontario nell`Archivio di Stato die Veneza. Tramite le sue spiegazioni si vedono la Chiesa dei Frari, l´archivio enorme, si capisce qualcosa sul lavoro del reatauratore  si vede la biblioteca con alcuni dei suoi tesori.

2 Una giovane veneziana, figlia di un gondoliere, che fa la cameriera all’Hotel „Danieli“. Così ci si tuffa nel mondo dei vecchi palazzi di lusso. Aspetto importante della Venezia di oggi e sempre una meraviglia a se stante.

3 Un archeologo dilettante, che fin dalla sua giovinezza era convinto che Venezia abbia i reperti archeologici sottacqua. Nessuno l’aveva mai preso sul serio, finché non ha trovato un oggetto paleoveneto  in laguna. Da allora anche  gli enti pubblici lo aiutano nella sua ricerca e  se ne ricava tanto.
Si vedono i dintorni della città, L´acqua della laguna, le barene, dove i Veneziani passano il loro tempo libero. Usano il verde come spiaggia, nuotano nella laguna e fanno vela/vanno in barca.

4 Un artista, pittore di arte moderna, i cui quadri sono molto discussi dalla gente di Burano, dove si è stabilito dopo aver abitato a  Torcello. Non capiscono la sua arte ed il suo modo di pensare, rimane escluso dalla comunità dell´isola. In questo modo si vede soprattutto Burano con le sue case colorate e gli abitanti, piuttosto vecchi e molto tradizionalisti.

5 Un proprietario di un locale un po’ ambiguo con un passato criminale, che racconta per filo e per segno quello che ha combinato nella sua vita prima di tornare ad una vita borghese. Si vedono alcuni luoghi di delitti di una volta, una Venezia con vicoli stretti e bui ed i tetti delle case tutti adiacenti, cosicché era più facile scappare dopo un furto. Insomma sono quartieri in cui i turisti non penetrano facilmente. Parla anche dei suoi amici e complici di una volta e ci fa scoprire caratteri onesti e amichevoli malgrado il loro mestiere.

6 Un  ragazzo di dieci anni racconta la sua vita famigliare e quella degli amici.
I genitori possiedono un ristorante dove anche lui aiuta ogni tanto, fa vedere l´interno della sua abitazione, il ristorante, campi da gioco, luoghi d´incontro e racconta dalla sua passione, il canto. Per il futuro lui sogna una carriera da cantante famoso.
Il film chiude con una canzone veneziana, cantata da lui e da suo padre.

 


¡NO TE PIERDAS ESTA PELÍCULA! | Un film à ne pas rater ! | Un film da non perdere | Um filme imperdível | Una pel·lícula que no us heu de perdre | Un film ce nu trebuie ratat
Mots-clefs:



Commentaire

« | »