BABELWEB +

Ma maison Un monde absurde UNE PERSONNE PARTICULIÈREPensées et émotions


Final Destination 1 – 5

01/11/2012

|

Auteur:

|

|

imprimer



Salve gente 🙂

Recentemente ho avuto il desiderio di colmare una mancanza cinematografica nata diversi anni fa,

quando la maggior parte dei miei conoscenti si scambiava commenti ed opinioni a riguardo di Final Destination.

Ebbene, ho preso in mano l’intera (a parer mio) lunga serie e mi sono dedicato alla sua visione.

Devo ammettere che la visione del primo capitolo mi ha lasciato soddisfatto sotto diversi aspetti: in particolare, l’idea dell’uomo che sfugge al destino delineato dalla Morte è motivo di grande fascino. E l’attenzione è catturata ancor più quando Essa torna dai “fortunati” sopravvissuti per realizzare il fato al quale si sono sottratti.

A pensarci bene, tale contesto narrativo è spesso presente  nella produzione letteraria e cinematografica: si pensi all’ultimo “Harry Potter e I Doni della Morte” nel quale è presente la storia dei tre fratelli

YouTube Preview Image

Per tale motivo e vista la mancanza di originalità nei capitoli successivi suggerisco di evitare la loro visione ed orientarsi  verso altri titoli.

 

 


Tema del mese



Condivido in pieno! Non ho visto tutti i film della serie, ma me n’è bastato uno per farmi un’opinione negativa! Una curiosità: hai mai visto Drag me to hell? Se si, cosa ne pensi?

Certo!
Ho avuto modo di vedere Drag me to hell inaspettatamente in un Sabato sera dove tutti i posti a disposizione per il film prescelto erano esauriti.
E’ stato allora che, visto il regista dietro il film, abbiamo voluto dare una possibilità a Drag me to hell. Sono entrato in Sala con poche aspettative… e questo deve esser stato uno dei motivi per i quali il film mi é piaciuto moltissimo!

Commentaire

« | »