Itinerario turistico del Sud Africa

11/03/2013

|

Auteur: DaBergfexWastl

|

un commentaire

|

|

imprimer


Il primo giorno: l`arrivo
Si vola in Sud Africa di notte e si arriva all` aeroporto di Città del Capo il giorno seguente.

Dal secondo al quarto giorno: Città del Capo
Si arriva all´albergo “Cape Standard” dove si può mangiare la sera. Quest`albergo si trova al centro di
Città del Capo che è molto famosa per il “Tafelberg”. I giorni seguenti si prende una macchina a
noleggio per viaggiare. Tre cose da non perdere sono per esempio visitare “Simon`s Town”, andare al
“Tafelberg” con la filovia e certo visitare anche il Capo di Buona Speranza.

Il quinto giorno: Vigneti al Capo
Dopo la colazione si possono visitare i famosi vigneti al capo per esempio “Stellenbosch”, “Paarl” e
“Franschhoek”. Qui si possono provare buoni vini e anche si può guardare la produzione del vino.
Inoltre si può cenare molto bene ai vigneti e provare prodotti tipici. Dopo si va al centro di
“Stellenbosch” che è una delle più vecchie città del Sud Africa, dove si pernotta all`albergo “Cascade
Country Manor”.

Dal sesto al settimo giorno: “Oudtshoorn” e “Kleine Karoo”
È un itinerario molto bello a “Oudtshoorn” dove si può visitare una grotta di stalattiti e stalagmiti.
Alla fine si va in macchina al fantastico “Swartbergpass” a Oudtshoorn, dove si mangia al ristorante
Jemima`s che offre cibi regionali. Dopo si pernotta al “Buffelsdrift Game Lodge” vicino al centro di
Oudtshoorn.

Dall’ottavo al decimo giorno: “Garden Route”, “Knysna”, “Plettenberg Bay” e parco nazionale
“Tsitsikamma”
Il giro a “Knysna” si trova al “Garden Route” che è molto famoso. “Knysna” è una delle più belle
città del Sud Africa e anche la sua laguna è bellissima. In seguito si va a “Plettenberg Bay” dove ci
sono bellissime spiagge. L`albergo “Villa Africana” è molto raccomandabile perché è molto lussuoso e
si mangia in modo fantastico.
Il decimo giorno si continua verso il parco nazionale “Tsitsikamma”. Il parco ha un paesaggio
grandissimo per gli alberi straordinari e anche la flora e fauna tipica con le orchidee. Dopo un giorno
indimenticabile al parco nazionale ci si può rilassare al “Tsitsikamma Lodge” che ha una area
benessere enorme e lussuosa.

L`undicesimo giorno: la partenza
Alla fine del viaggio si va dal parco nazionale a “Port Elizabeth”. Qui volo di ritorno. Non dimenticare
di restituire la macchina prima di partire! Cool

Catégorie